5 Agosto 2022

Nuovi congedi ex D.Lgs. 105/2022: le prime indicazioni Inps

di Redazione Scarica in PDF

L’Inps, con messaggio n. 3066 del 4 agosto 2022, ha offerto le prime indicazioni rilevanti ai fini del riconoscimento delle relative indennità di maternità, paternità e congedo parentale previste dal D.Lgs. 105/2022, che entreranno in vigore dal 13 agosto 2022.

In attesa dei necessari aggiornamenti informatici, dal 13 agosto 2022, data di entrata in vigore del D.Lgs. 105/2022, è possibile fruire dei congedi come modificati dalla novella normativa, con richiesta al proprio datore di lavoro o al proprio committente, regolarizzando successivamente la fruizione mediante presentazione della domanda telematica all’Inps. Il rilascio delle implementazioni informatiche delle attuali procedure sarà tempestivamente reso noto con successiva comunicazione.

I lavoratori autonomi che fruiscono del congedo parentale possono astenersi dal lavoro, presentando successivamente domanda all’Inps attraverso i consueti canali (sito web, Contact center integrato o patronati) non appena sarà rilasciata l’apposita domanda telematica.

L’Istituto precisa, infine, che le indicazioni operative di dettaglio saranno oggetto di una specifica circolare, che verrà pubblicata successivamente.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

Le novità del Decreto Trasparenza: come cambia la lettera di assunzione