17 Gennaio 2020

Disponibile la versione definitiva dei modelli 730, CU, 770

di Redazione Scarica in PDF

L’Agenzia delle entrate, in data 15 gennaio 2020, ha comunicato che sono disponibili sul proprio sito le versioni definitive, e le relative istruzioni, dei modelli 730, CU e 770 per il 2020.

Fra le principali novità, si segnala:

  • 730/2020 (approvato con provvedimento n. 8945 del 15 gennaio 2020): gli eredi potranno utilizzarlo per effettuare la dichiarazione dei redditi per conto del contribuente deceduto nel periodo compreso fra il 2019 e il 23 luglio 2020 e che presentava i requisiti per utilizzare il 730 semplificato. Inoltre, le istruzioni sono aggiornate per recepire il nuovo limite reddituale per il figlio a carico portato a 4.000 euro e l’aumento a 800 euro delle spese di istruzione detraibili;
  • CU (approvato con provvedimento n. 8932 del 15 gennaio 2020): sono previsti appositi campi per l’indicazione dei premi di risultato relativi agli anni precedenti e per gestire le ipotesi in cui l’anno di effettuazione dell’opzione di conversione del premio di risultato in welfare aziendale non coincide con il periodo d’imposta in cui avviene l’erogazione dei benefit. Sono, inoltre, stati introdotti 3 nuovi campi anche per consentire di indicare la nuova forma di detassazione del Tfs exL. 4/2019;
  • 770/2020 (approvato con provvedimento n. 8963 del 15 gennaio 2020): nel quadro ST è stato inserito un nuovo rigo riguardante i “Dati relativi all’intermediario non residente”, nei casi in cui l’intermediario non residente abbia nominato un rappresentante fiscale in Italia attivo come sostituto d’imposta. Sono state apportate anche alcune modifiche alle istruzioni del quadro SK, per semplificare l’esposizione dei dati in caso di tassazione degli utili maturati in anni diversi. Relativamente ai sostituti d’imposta, si segnalano alcuni aggiornamenti alle istruzioni per la compilazione della Certificazione degli utili e dei proventi equiparati (Cupe).

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza – Euroconference ti consiglia:

 

Certificazione CU 2020